NEWS

1,7 miliardi offerti nel WP 2022 del programma European Innovation Council

La Commissione ha adottato il WP 2022 del Programma Consiglio europeo per l'innovazione (CEI)

La Commissione ha adottato ieri 9 febbraio il programma di lavoro 2022 del Consiglio europeo per l’innovazione (CEI). Il programma offre opportunità di finanziamento del valore di oltre 1,7 miliardi di € nel 2022 per la creazione di nuovi mercati, ad esempio nei settori della computazione quantistica, delle batterie di nuova generazione e della terapia genica.

Varato nel marzo 2021 come una delle principali novità del programma Horizon Europe, il Consiglio europeo per l’innovazione (CEI) dispone di un bilancio totale di oltre 10 miliardi di € per il periodo 2021-2027.

Per il 2022 i finanziamenti sono così suddivisi:

  • 350 milioni di € per lo strumento “Pathfinder del CEI”, destinato ai gruppi di ricerca multidisciplinari affinché si dedichino a ricerche futuristiche con potenzialità tecnologiche rivoluzionarie. Una specifica sfida è proprio quella sanitaria. Si tratta dell’EIC Pathfinder Challenge: Towards the Healthcare Continuum: technologies to support a radical shift from episodic to continuous healthcare, che mira a sviluppare sistemi e tecnologie a partire da un TRL molto basso per il monitoraggio non intrusivo della salute umana (con nuove modalità di imaging, implementando monitoraggi continui e personali), l’elaborazione e l’analisi dei dati per identificare i segni precoci delle malattie e l’applicazione di metodologie HTA.
  • 13 milioni di € per la Transizione del CEI, che mira a trasformare i risultati della ricerca in opportunità di innovazione e sarà incentrata sui risultati ottenuti dai progetti dello strumento Pathfinder e dai progetti di prova concettuale del Consiglio europeo della ricerca al fine di perfezionare le tecnologie e sviluppare un interesse commerciale per applicazioni specifiche.
  • 1,16 miliardi di € per l’acceleratore del CEI, destinato a start-up e PMI per sviluppare e ampliare le innovazioni a forte impatto potenzialmente in grado di creare nuovi mercati o rivoluzionare quelli esistenti.

Per maggiori informazioni cliccare sotto su “ulteriori dettagli”.

NEWS E NEWSLETTER

EVENTI