NEWS

Approvato il nuovo regolamento per rafforzare i poteri dell’EMA

Entrerà in vigore a partire dal 1° marzo 2022

Al fine di gestire meglio le future crisi sanitarie, affrontando più efficacemente le scorte di medicinali e dispositivi medici, il Parlamento e il Consiglio Europeo hanno approvato il nuovo regolamento sul funzionamento dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA). Grazie a questa riforma l’EMA sarà meglio attrezzata per monitorare e mitigare le carenze di medicinali e dispositivi medici considerati critici per affrontare le emergenze di salute pubblica. Saranno creati due “gruppi direttivi sulle scorte”, rispettivamente per i medicinali e i dispositivi medici, e l’EMA creerà e gestirà la piattaforma europea di monitoraggio delle scorte per facilitare la raccolta dei dati.

Tutti gli attori della catena di approvvigionamento saranno coinvolti più da vicino, compresi i pazienti e i professionisti del settore medico, così come i titolari delle autorizzazioni all’immissione in commercio, i distributori all’ingrosso o qualsiasi altra parte interessata del settore sanitario.

Il testo approvato è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’UE ed entrerà in vigore a partire dal 1° marzo 2022.

 

“Per ulteriori informazioni cliccare sotto su “ulteriori dettagli”.

NEWS E NEWSLETTER

EVENTI