NEWS

Pubblicato da AGENAS il “Documento di indirizzo per il Metaprogetto dell’Ospedale di Comunità”

Indicazioni progettuali e funzionali per la corretta ed efficiente realizzazione degli Ospedali di Comunità (OdC)

AGENAS, in collaborazione con il Dipartimento di Architettura, ambiente costruito e ingegneria delle costruzioni (ABC), Design & Health Lab del Politecnico di Milano, ha pubblicato un documento che fornisce indicazioni progettuali e funzionali per la corretta ed efficiente realizzazione degli Ospedali di Comunità (OdC).

In considerazione delle profonde trasformazioni in atto nell’ambito dell’assistenza territoriale (Missione 6 Salute – PNRR, DM 77), l’intento del documento di indirizzo è di definire, alla luce delle normative esistenti, del quadro esigenziale dei servizi previsti e delle best practice rilevanti, un metaprogetto in grado di supportare le direzioni strategiche, gli uffici tecnici e i progettisti nella programmazione e progettazione dei nuovi Ospedali di Comunità.

L’adozione di un metaprogetto comune per tutto il territorio nazionale ha il fine ultimo di garantire linee di intervento condivise e l’adozione di un linguaggio uniforme, per una facile identificazione del servizio. Va ricordato che l’utilizzo del termine metaprogetto prende spunto dalla correlazione che vede coinvolte le diverse Missioni del PNRR – Missione 6 salute; Missione 1 digitalizzazione, innovazione competitività, cultura e turismo; Missione 2 rivoluzione verde e transizione ecologica; Missione 5 coesione e inclusione – con i 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals), consentendo così una programmazione e realizzazione degli OdC che, oltre ad offrire servizi per la salute, siano al contempo orientati all’inclusione e benessere sociale, alla sostenibilità e resilienza climatica nonché all’efficienza energetica e impiantistica.

I principali argomenti trattati nel documento sono:

  1. l’inquadramento relativo al SSN e alle diverse tipologie di presidi sociosanitari territoriali;
  2. la definizione degli obiettivi prestazionali dell’OdC;
  3. l’individuazione delle tipologie, degli utenti, delle attività e, quindi, delle diverse funzioni sanitarie e sociali da erogare in queste strutture;
  4. la predisposizione di raccomandazioni per la programmazione e progettazione dell’OdC.

Per ulteriori informazioni cliccare sotto su “ulteriori dettagli”

NEWS E NEWSLETTER

EVENTI