NEWS

Pubblicate le linee di indirizzo del Ministero della salute per lo sviluppo della simulazione in sanità in Italia

Documento strategico nazionale a cura del Tavolo tecnico dedicato alla promozione della simulazione in ambito sanitario

In Italia la simulazione in Sanità è utilizzata da più di venti anni e alcune società scientifiche italiane di simulazione medica operano attualmente in ambito nazionale e internazionale. Recentemente il Ministero della Salute ha istituito un Tavolo di lavoro tecnico dedicato alla promozione della simulazione in ambito sanitario attraverso ricerca e formazione, volto al miglioramento delle attività operative e tecniche nonché delle capacità comunicative degli operatori sanitari (Decreto ministeriale 7 aprile 2022). Il Tavolo, composto da esperti di formazione e simulazione in ambito sanitario ma anche di altri settori, ha condotto i propri lavori dall’aprile al luglio 2022, con incontri telematici. I temi trattati hanno riguardato la promozione della simulazione in ambito sanitario volto al miglioramento delle attività operative e tecniche nonché alle capacità comunicative degli operatori sanitari per migliorare la qualità delle cure erogate e la sicurezza dei pazienti. Il documento rende conto dello sviluppo della discussione sul tema citato, riportando contenuti unanimemente condivisi definendo le basi concettuali e pratiche per svolgere attività di formazione e aggiornamento basate sull’uso della simulazione e delineando un insieme di proposte operative e di raccomandazioni finalizzate a migliorare la programmazione degli interventi sanitari in favore dell’uso della simulazione sia nella ricerca che nella formazione degli operatori della salute.

Le proposte finali che il tavolo ha avanzato sono di metodo ma anche di merito, e sono declinate sulla base di quelle che sono emerse come le principali azioni necessarie.

Questo documento intende offrire una guida per la gestione corretta delle attività di formazione e aggiornamento della simulazione in sanità con l’obiettivo di migliorare la qualità delle cure e quindi aumentare la sicurezza dei pazienti.

L’obiettivo è, quindi, di fornire una linea di indirizzo e una guida sugli standard professionali e di qualità possibili per i programmi che utilizzano la simulazione come core teaching value.

Il presente documento raccoglie sia le più recenti evidenze scientifiche che l’esperienza dei membri del Tavolo nelle diverse discipline di afferenza prendendo spunto anche da altri settori professionali dove la simulazione è ormai uno standard nello sviluppo professionale. Il documento, inoltre, delinea un insieme di proposte operative e di raccomandazioni finalizzate a migliorare la programmazione degli interventi sanitari in favore dell’uso della simulazione sia nella ricerca che nella formazione degli operatori della salute.

Per ulteriori informazioni cliccare sotto su “ulteriori dettagli”.

NEWS E NEWSLETTER

EVENTI