NEWS

Esiti della 10° Conferenza mondiale sulla promozione della salute. 13-15.12.2021

L’evento ha segnato l'inizio di un movimento globale sul concetto di benessere nelle società

Il 13-15 dicembre 2021 oltre 4500 partecipanti alla Conferenza globale sulla promozione della salute si sono incontrati virtualmente e a Ginevra, Svizzera, In questa occasione hanno definito la “Carta di Ginevra per il Benessere”. Il documento si basa sulla Carta di Ottawa per la promozione della salute e sull’eredità di nove conferenze globali sulla promozione della salute. Ha evidenziato la necessità di impegni globali per raggiungere risultati sociali e di salute equi ora e per le generazioni future, senza distruggere la salute del nostro pianeta. Questa carta spingerà i responsabili politici e i leader mondiali ad adottare questo approccio e ad impegnarsi in azioni concrete.

La Carta delinea gli elementi necessari per una “società del benessere” e ciò che deve essere fatto per prevenire e rispondere al meglio alle molteplici crisi sanitarie ed ecologiche che affrontiamo a livello globale. Identifica le aree di azione chiave e offre strumenti per l’attuazione.

Il documento incoraggia cinque azioni chiave:

  • Progettare un’economia equa che serva allo sviluppo umano entro i confini del pianeta;
  • Creare politiche pubbliche per il bene comune;
  • Raggiungere la copertura sanitaria universale;
  • Affrontare la trasformazione digitale per contrastarne i danni e l’impoverimento e per rafforzarne i benefici; e
  • Valorizzare e preservare il pianeta.

La Carta invita le organizzazioni non governative e civili, il mondo accademico, le imprese, i governi, le organizzazioni internazionali e tutti gli interessati a lavorare in partnership per l’attuazione decisiva di strategie per la salute e il benessere.

In futuro i paesi dovranno dare priorità alla salute come parte di un ecosistema più ampio che comprende fattori ambientali, sociali, economici e politici. La copertura sanitaria universale, basata su una forte assistenza sanitaria di base, deve essere al centro di tutti gli sforzi, come pietra angolare della stabilità sociale, economica e politica. E la narrazione intorno alla salute dovrebbe essere riformulata, non come un costo, ma come un investimento nel futuro comune.

Per maggiori informazioni cliccare sotto su “ulteriori dettagli”.

NEWS E NEWSLETTER

EVENTI