NEWS

31° Conferenza dei servizi sociali europei 14-16.06.2023: aperto il bando per la presentazione delle proposte

I servizi sociali del domani e il ruolo della tecnologia nella promozione dell’autonomia e dell’inclusione

Dal 14 al 16 giugno 2023 si terrà “La Conferenza dei Servizi Sociali Europei” (ESSC): il più grande forum di politiche e pratiche di assistenza sociale pubblica in Europa. LL’EESC è l’evento di punta annuale della European Social Network (ESN), la rete leader per i servizi sociali pubblici in Europa. L’ESSC è il più grande forum di politiche e pratiche di assistenza sociale pubblica in Europa. Nel 2023 si discuterà di come i progressi tecnologici possano contribuire a migliorare la fornitura di servizi sociali, semplificando l’accesso e la condivisione delle informazioni, migliorando il coordinamento tra i servizi, incoraggiando l’intervento precoce, sostenendo il processo decisionale e promuovendo l’autonomia e la possibilità di scelta delle persone.

È possibile partecipare attivamente promuovendo le proprie esperienze sull’uso della tecnologia nella pianificazione, progettazione, implementazione e valutazione dei servizi sociali.

Sono invitati, quindi, Autorità pubbliche, Università e centri di ricerca, Aziende leader del settore IT, Organizzazioni del terzo e Innovatori che desiderano lavorare/lavorano con i servizi sociali a presentare e pratiche sull’innovazione nei servizi sociali attraverso la tecnologia; gli sviluppi informatici per l’inclusione sociale, l’accessibilità o l’autonomia; i miglioramenti organizzativi e della forza lavoro o la gestione dei dati per il processo decisionale.

È possibile presentare un massimo di 2 proposte per organizzazione per: Casi studio; Workshop; Tavola rotonda tematica; Presentazione al Forum progetto.

Le scadenze per la presentazione sono:

  • 22 novembre 2022 per le proposte presentate in francese, spagnolo, tedesco, italiano.
  • 29 novembre 2022 per le proposte presentate in inglese.

Per maggiori informazioni cliccare sotto su “ulteriori dettagli”.

NEWS E NEWSLETTER

EVENTI