NEWS

Online lo studio “Governing data and artificial intelligence for all”

Pubblicato lo scorso 7 luglio dal Gruppo di lavoro per il futuro della scienza e della tecnologia (STOA) del PE

Lo scorso 7 luglio 2022 il Gruppo di lavoro per il futuro della scienza e della tecnologia (STOA) del Parlamento Europeo ha pubblicato lo studio “Governing data and artificial intelligence for all – Models for sustainable and just data governance”.

Con una particolare attenzione all’intelligenza artificiale (IA), questo studio identifica ed esamina le opzioni politiche per il quadro di governance dei dati dell’UE che si allineano con una prospettiva di giustizia dei dati. L’approccio alla giustizia dei dati si basa sull’equità, sul riconoscimento e sulla rappresentazione di interessi plurali e sulla creazione e conservazione di beni pubblici come obiettivi principali. L’analisi offre sia una valutazione della strategia di governance dei dati dell’UE nel suo complesso, sia opzioni politiche specifiche per l’AI act, il Data Governance Act e il Data Act.

In particolare, vengono proposti quattro parametri di riferimento per una buona governance dei dati, in linea con i principi di giustizia:

  • conservazione e rafforzamento delle infrastrutture pubbliche e dei beni pubblici
  • inclusività
  • contendibilità e responsabilità
  • responsabilità globale

Per ulteriori informazioni cliccare sotto su “ulteriori dettagli”.

NEWS E NEWSLETTER

EVENTI