Cerca

DIGITAL HEALTH

Digital Health - Iniziative Europee collegate a partecipazione ProMIS

La Partnership Europea THCS – Transforming Health and Care Systems è un’iniziativa co-finanziata nel quadro del programma europeo Horizon Europe. Il suo obiettivo principale è contribuire alla transizione verso sistemi sanitari e assistenziali più sostenibili, efficienti, resilienti, inclusivi, innovativi e di alta qualità, focalizzati sulle persone e accessibili a tutti. Grazie alle competenze e alle esperienze dei suoi 64 partner, che operano in un’area geografica che comprende 26 paesi dell’Europa, Paesi associati e Paesi non appartenenti all’UE, THCS si impegna, attraverso i vari pacchetti di lavoro e le call che vengono lanciate annualmente, a non solo generare nuove conoscenze e prove scientifiche, ma anche a co progettare soluzioni innovative e a supportarne il trasferimento e la disseminazione in paesi e regioni, promuovendo al contempo lo sviluppo delle competenze. Per ulteriori informazioni, si rimanda al seguente LINK.

Il progetto ha l’obiettivo di rafforzare la cooperazione tra gli Stati membri per quanto riguarda l’interoperabilità e lo scambio di dati sanitari, contribuire alla preparazione delle basi per il miglioramento dell’uso primario dei dati sanitari elettronici, in linea con il regolamento per lo Spazio europeo dei dati sanitari (EHDS). Per ulteriori informazioni, si rimanda al seguente LINK.

Il progetto “Digital skills to increase quality and resilience of the health system in Italy”, finanziato a valere sul TSI – Technical Support Instrument 2021 (DG REFORM), persegue i seguenti obiettivi: aumento delle competenze digitali degli operatori sanitari; migliore preparazione degli operatori sanitari per fornire cure sicure e di alta qualità. Per ulteriori informazioni, si rimanda al seguente LINK.

E’ in fase di avvio la JA TEHDAS2, nata come prosecuzione della precedente JA sul tema dello Spazio Europeo dei Dati Sanitari. L’azione comune di follow-up del progetto TEHDAS, chiamata Seconda azione comune verso lo spazio europeo dei dati sanitari, TEHDAS2, sta avanzando. La proposta di progetto è stata presentata alla Commissione Europea il 1 febbraio 2024. Si prevede che il progetto inizi entro maggio 2024.

Il TEHDAS2 è un progetto di 30 paesi dell’UE con la missione di riunire le migliori conoscenze attuali al fine di sviluppare, in cooperazione attiva, linee guida e specifiche tecniche per l’uso comune da parte di tutti gli Stati membri e della Commissione per l’attuazione dello spazio europeo dei dati sanitari (EHDS) sull’uso secondario dei dati sanitari. L’obiettivo principale dell’azione comune è preparare il terreno per l’attuazione armonizzata di misure comuni, consentendo l’uso secondario dei dati sanitari nell’EHDS proposto.

Digital Health - altre Iniziative Europee collegate

TEHDAS sostiene gli Stati membri dell’UE e la Commissione europea nella costruzione di uno spazio europeo dei dati sanitari, sviluppando principi per l’uso secondario transfrontaliero dei dati sanitari. Lo spazio dei dati costituirà il quadro di riferimento per l’utilizzo dei dati, sostenuto dalla legislazione dell’UE. L’uso secondario dei dati sanitari consiste nell’utilizzare i dati sanitari per scopi diversi dalla ragione primaria per cui sono stati originariamente raccolti. Per ulteriori informazioni, si rimanda al seguente LINK.

PRODOTTI UTILI

Deliverable 5.1 – Il report on secondary use of health data through European case studies presenta i risultati dell’analisi della letteratura, dei casi di studio e delle consultazioni dedicate agli stakeholders. LINK

Deliverable 6.1 – Il documento è lo European Health Data Space Data Quality Framework. Tali  raccomandazioni sono il risultato di tre linee di lavoro parallele, basate su tre diverse metodologie. LINK

Deliverable 7.1 – Il deliverable 7.1, Options for the minimum set of services for secondary use of health data in the EHDS, fornisce una descrizione approfondita delle opzioni per i servizi essenziali, necessari per un corretto funzionamento di EHDS2, allineato con una rivisitata architettura di alto livello e il percorso dell’utente per EHDS2. LINK

Milestone 7.3 – Il Report on EHDS architecture and infrastructure implementers’ expectations/experiences presenta una sintesi delle aspettative degli stakeholders, nonché le conclusioni di una serie di workshop sull’architettura tecnica dell’EHDS. LINK

Milestone 8.6 – Questo documento affronta la questione della scienza dei cittadini e varie forme di consenso, in particolare il consenso ampio. LINK

Reti e organizzazioni europee attive sul tema

  • MedTech Europe: MedTech Europe è l’associazione europea di categoria per l’industria delle tecnologie mediche, tra cui diagnostica, dispositivi medici e salute digitale. I nostri membri sono aziende nazionali, europee e multinazionali, oltre a una rete di associazioni nazionali di europee e multinazionali, nonché una rete di associazioni nazionali di tecnologia medica, che ricercano, sviluppano, producono, distribuiscono e forniscono tecnologie, servizi e soluzioni per la salute, produzione, distribuzione e fornitura di tecnologie, servizi e soluzioni per la salute. Il 6 febbraio 2024, MedTech Europe ha delineato le principali aree di preoccupazione in merito ai negoziati del Trilogo in corso sul regolamento sullo Spazio europeo dei dati sanitari (EHDS).
  • EIT Health: EIT Health è una Knowledge Innovation Community nata per promuovere l’innovazione nella sanità attraverso il principio del “triangolo della conoscenza”, secondo cui quando gli esperti del mondo del business, della ricerca e dell’istruzione lavorano insieme come un tutt’uno, si crea un ambiente ottimale per l’innovazione. Presentandosi principalmente come un incubatore di startup per l’innovazione tecnologica in sanità, EIT Health promuove anche iniziative di formazione indirizzate ai professionisti del sistema sanitario e corsi universitari (European Master e Dottorati). Il network conta oltre 130 partner: aziende (es. pharma, IT), università, centri di ricerca, acceleratori, strutture ospedaliere, città, regioni e agenzie governative. Gli obiettivi principali che EIT Health vuole perseguire sono: i) Promuovere una migliore salute dei cittadini; ii) Rafforzare i sistemi sanitari europei; iii) Contribuire a un’economia sanitaria sostenibile in Europa.
  • EUREGHA: EUREGHA è la rete europea che rappresenta le autorità sanitarie regionali e locali con l’obiettivo di rafforzarne la voce nelle politiche sanitarie dell’UE. Svolge attività di advocacy presso le strutture dell’UE, partecipa a progetti europei, organizza eventi ad alto livelli e promuove le buone pratiche dei propri membri.