NEWS

Nuovo bando per Reti tematiche 2022 della EU Health Policy Platform

Scadenza per la presentazione delle proposte: 31 agosto 2022

La Commissione europea invita gli operatori sanitari a presentare proposte per un nuovo ciclo di reti tematiche, organizzato nell’ambito della piattaforma della politica sanitaria dell’UE – EU Health Policy Platform

Lo scopo di una rete tematica è produrre una dichiarazione congiunta entro sei-nove mesi, che riassuma la posizione comune e l’azione di un gruppo di organizzazioni di parti interessate su una delle seguenti aree di salute pubblica selezionate:

  1. Garantire la continuità delle cure e la qualità della vita a tutte le persone affette da HIV/AIDS, epatite virale, tubercolosi (resistente ai farmaci) e infezioni sessualmente trasmissibili, compresa una risposta adattata per i pazienti sfollati dall’Ucraina e per i cittadini dell’UE/SEE.
  2. Ridurre le disuguaglianze sanitarie: un approccio intersettoriale per i gruppi vulnerabili.
  3. Salute mentale in tutte le politiche.

La Commissione europea può anche prendere in considerazione proposte da altri settori della politica sanitaria se gli stakeholder presentano valide ragioni per farlo.

Per questo motivo, le proposte delle Reti tematiche devono essere in linea con l’agenda della politica sanitaria dell’UE. Le dichiarazioni congiunte devono rispecchiare le informazioni attualmente disponibili sui temi di interesse e sono condotte dall’organizzazione che guida la Rete tematica; non sono vincolanti per la Commissione europea.

Per maggiori informazioni sul bando e sulle modalità di presentazione delle proposte cliccare sotto su “ulteriori dettagli”.

NEWS E NEWSLETTER

EVENTI