Cerca

NEWS

HERA ha pubblicato un rapporto per mappare i farmaci e le terapie sul COVID-19 nell’Unione Europea

L'Autorità per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie (HERA) della Commissione europea ha pubblicato un rapporto che fornisce un quadro della catena di approvvigionamento in risposta al COVID-19, per tracciare le reti europee in grado di poter efficientare la gestione delle prossime crisi sanitarie.
hera

L’Autorità per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie (HERA) della Commissione europea ha pubblicato un rapporto inerente la creazione di una struttura di reti europee che possano garantire delle catene di approvvigionamento in contrasto al COVID-19.

HERA è stata istituita nel 2021 con l’obiettivo specifico di rispondere alle emergenze sanitarie in modo strutturato e radicato sui territori, attraverso il rafforzamento di reti europee sussidiariamente sempre più vicine al cittadino.

L’ultimo rapporto HERA:

Tale rapporto si pone dunque al centro dell’agenda dell’autorità, e valuta tre opzioni per l’acquisizione della capacità da parte di HERA di garantire le catene di approvvigionamento: (i) una piattaforma progettata e costruita internamente, (ii) l’acquisto della capacità di mappatura come servizio e (iii) una combinazione ibrida delle due.

Lo studio raccomanda vivamente di acquisire un servizio di analisi completamente esternalizzato, da fornire in modo sicuro sul web, utilizzando le più recenti tecnologie digitali e cloud.

Il servizio gestito offrirebbe un risparmio sui costi di circa 5 milioni di euro, pari al 25% rispetto all’opzione interna, e verrebbe attivato almeno 12 mesi prima, così da permettere al fornitore di sfruttare le soluzioni esistenti.

Per maggiori informazioni si prega di consultare il seguente LINK

NEWS E NEWSLETTER

EVENTI